Richiedi gratis un preventivo

Il 6 Aprile tutti allo Yellow Factory con “Noi che…”

Lo Yellow Factory torna con un’altra serata speciale

La colorata locandina che lo Yellow Factory dedica ad una serata importante

Locandina di “Noi che…” – Yellow Factory

 

 

“Venerdì 6 Aprile ballano tutti i cuori di Riccione per noi”

E’ così che lo Yellow Factory intende presentare questo evento, con la sua musica travolgente anni ’70-’80-’90, e con i grandissimi DJ Gilberto Gattei e Stefano Coveri.

Quest’anno la serata sarà riproposta grazie all’organizzazione degli amici di Rimini. Divertimento e solidarietà si uniscono, per dare vita ai progetti dell’Associazione Piccoli Grandi Cuori Onlus.

Risultati della serata dello scorso anno

Lo scorso anno, il 7 Aprile 2017, abbiamo ballato senza sosta alla ‘Yellow Factory’ di Riccione, la serata “Noi che… history” ha raccolto ben 5.054,27 EURO grazie al pubblico e agli sponsor.

Grazie a Danilo Roverelli Pio Vendemini e Olly!

 

Per chi non conoscesse lo Yellow Factory…

Questo locale nasce sulle ceneri di un ex night club sequestrato alla mafia. Ma lo Yellow Factory è molto di più di un semplice locale: si tratta infatti di un progetto culturale e multidisciplinare che, in collaborazione con il Comune di Riccione, si propone come spazio di aggregazione per i giovani e luogo di incontro tra artisti, intellettuali, personaggi pubblici e culture diverse. Qui, nella Perla verde dell’Adriatico, meta privilegiata dei turisti di ogni parte d’Italia e non solo.

Al passato oscuro di questo luogo, si contrappone una visione positiva e pulita della società, aprendo gli spazi un tempo utilizzati per attività criminali alle performance artistiche provenienti da tutto il mondo, intercettando culture e tendenze che verranno riproposte all’interno di un ambiente prettamente dedicato alle nuove generazioni.

L’arte utilizzata come forza dirompente, capace di fare luce dove prima c’era solo oscurità, come un fulmine, scelto come logo. Un logo che segna la rottura con il passato, ma anche come fonte luminosa, che apre una breccia nel cielo plumbeo e indica una strada. La strada della cultura, dell’arte e della socialità. I tre pilastri che sostengono la Yellow Factory, insieme ai tantissimi giovani che qui troveranno luci e colori, ma anche tanta musica, design, moda e tanto altro. Ma soprattutto, la parola chiave di questo progetto sarà incontro: con gli artisti, certo, chiamati a raccontare la loro esperienza ai ragazzi e alla Città, ma anche con gli altri fruitori di questi spazi, che non sono virtuali, ma reali.

 

Prenota ora la tua vacanza a Riccione e partecipa agli eventi!

Richiedi gratis un preventivo!